Vendere online con Shopify: ciò che devi sapere

Al momento di interfacciarci con il nostro futuro negozio online, con quel progetto su cui abbiamo investito tanto tempo e tante speranze, c’è un momento chiave che definirà in larga misura le sorti del nostro business: scegliere la piattaforma tecnologica più adeguata per gestire le commissioni giornaliere del nostro e-commerce.

Consigli per il tuo Business

La gamma di possibilità è ampia, ecco perché è essenziale avere ben chiaro in mente di cosa abbiamo bisogno, come vogliamo procedere e quale livello di professionalità e di alternative sono necessari per il nostro commercio digitale.

Non serve a niente avere a disposizione strumenti molto avanzati se non li sfruttiamo al meglio, così come sarebbe assurdo scegliere piattaforme non abbastanza potenti per progetti di grandi dimensioni.

Woocommerce o Prestashop sono strumenti molto completi, e a tal proposito attualmente dispongono di un numero elevato di utenti. A queste due alternative bisogna poi aggiungerne un’altra che sta andando molto forte: Shopify. Si tratta di uno dei sistemi di gestione attualmente più diffusi, poiché consente di creare un e-commerce da zero e di personalizzare un commercio elettronico per iniziare a vendere in poco tempo.

Ora è necessario rispondere alla domanda: quale tra queste piattaforme è la migliore? Purtroppo, non esiste una risposta definitiva, perché dipenderà dalle caratteristiche specifiche del tuo negozio online: le dimensioni, il tipo di catalogo usato, il livello di integrazione con altre soluzioni, il costo o le competenze tecniche necessarie per gestirle al meglio.

Questi elementi ci potranno aiutare a prendere una decisione. Tuttavia, se vuoi studiare un po’ più a fondo le diverse opzioni e identificare le tue esigenze, prendi nota di alcuni parametri per vendere online con Shopify, Prestashop o Woocommerce. Potrai analizzare i pro e i contro e prendere la decisione giusta:

 

Prestashop

Le sue prestazioni e applicazioni più importanti sono:

  • Modalità catalogo: con questa piattaforma è possibile disattivare tutte le funzionalità di acquisto per mostrare il negozio come se fosse un semplice catalogo.
  • Modelli “responsive”: comprende template o modelli che si adottano automaticamente a tutti i tipi di dispositivo mobile. Pertanto, non è necessario nessun adattamento extra per fare in modo che il negozio sia perfettamente visibile su smartphone o tablet.
  • Ordini express: consente ai visitatori del negozio online di realizzare un ordine senza la necessità di registrarsi.
  • Generazione di report: statistiche sulle tendenze dei visitatori del negozio (prodotti più visti, visite, numero di vendite ecc.).

 

Woocommerce

In realtà, è un plugin per dotare un CSM come WordPress delle caratteristiche di un negozio online. Le sue prestazioni più importanti sono le seguenti:

  • Modelli più flessibili: i template di Prestashop sono molto più rigidi di quelli di WooCommerce, che si possono adattare a un livello più ampio.
  • Processo di acquisto: le fasi di questo processo sono più semplici con Woocommerce rispetto a Prestashop.
  • Fatturazione: per generare fatture con WooCommerce è necessario installare un plugin. Prestashop offre questa funzione automaticamente, senza la necessità di estensioni extra.

 

Shopify

Questa piattaforma spicca per la sua facilità e rapidità di uso, in quanto è già configurata e comprende quindi tutte le funzioni. Infatti, creare un negozio online con Shopify è una procedura semplice e veloce.

E non solo, una volta creato il negozio, le opzioni per la gestione quotidiana dell’e-commerce sono innumerevoli. Questi sono i principali vantaggi:

  • Hosting incluso: se non sai da dove iniziare al momento di scegliere un server, Shopify ti renderà tutto più facile. L’hosting è incluso tra i suoi servizi, per cui non dovremo preoccuparci di questo argomento.
  • Scegliere tra un immenso ventaglio di modelli, con diverse strutture per creare cataloghi, elenchi di prodotti o altri elementi essenziali per il nostro negozio. In ogni modo, se preferisci farlo tu, è possibile anche creare design propri con HTML e CSS.
  • Gestire il negozio online in maniera centralizzata, semplice e veloce. E tutto da un’unica piattaforma: Shopify consente integrazioni con applicazioni di ogni tipo per portare a termine le gestioni quotidiane del nostro e-commerce, dal controllo dello stock, alla fatturazione o alle spedizioni dei prodotti agli acquirenti.
  • Ordini automatizzati e immediati: in pochi secondi, questa piattaforma mostrerà gli ordini del negozio in tempo reale. Il sistema, infatti, ti manderà un’email o una notifica al telefono ogni volta che registri una nuova vendita.

 

Ora che ne sai un po’ di più sulle possibilità che ognuna di queste piattaforme ti offre e sei più vicino a cominciare a vendere online con Shopify, Prestashop o Woocommerce, ti resta soltanto il punto finale: quale scelgo?

Come avrai già visto, dipende da diversi fattori, ma in linea di massima, e come punto di partenza possiamo affermare quanto segue:

–    Se, vuoi creare esclusivamente un negozio online, Prestashop è l’alternativa più adatta, perché presenta una grande quantità di funzionalità progettate specificamente per un e-commerce. È un open source altamente personalizzabile, ma richiede un certo livello di competenze tecniche.

–    Se la tua intenzione è creare un sito web aziendale in cui inserire un negozio online, è meglio scegliere WooCommerce. È la scelta ideale se il negozio non è l’elemento protagonista del sito web.

–    Se preferisci una piattaforma già configurata, scegli Shopify: a fronte di un prezzo fisso, non dovrai preoccuparti di niente altro per avviare il tuo e-commerce. La sua facilità è esattamente una delle sue caratteristiche più importanti, ed è quindi ideale per principianti, ma la cosa buona è che offre un’estetica, delle funzionalità e delle prestazioni completamente professionali.

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close