Come configurare il modulo Redsys per PrestaShop

Uno dei metodi di pagamento usati dalla grande maggioranza degli utenti è quello tramite carte bancarie, sia quelle di credito sia le carte bancomat. Per questo motivo, è imprescindibile implementare in un eCommerce la possibilità di effettuare pagamenti con le carte bancarie, per offrire agli utenti una migliore esperienza e la possibilità di pagare i propri acquisti comodamente e in un ambiente sicuro.

Consigli per il tuo Business

Cos’è Redsys

Redsys è una piattaforma di pagamento virtuale che può essere implementata in un eCommerce per offrire ai clienti i pagamenti per mezzo di carte di credito e carte bancomat di diverse banche. Per usare questo gateway di pagamento, è necessario richiedere l’attivazione dell’istituto bancario, negoziando alcuni aspetti come la commissione addebitata per l’utilizzo. Questa commissione è una percentuale da pagare alla banca per ogni vendita.

Redsys funziona come i POS fisici che si trovano nei negozi tradizionali, ma esportati nel mondo digitale degli eCommerce. Si tratta di un POS con una serie di caratteristiche che lo rendono virtuale per qualsiasi attività commerciale online.

» Quali carte ammette Redsys

Quando viene installato il modulo di Redsys su PrestaShop, qualsiasi cliente potrà pagare i propri acquisti del negozio usando una carta di credito. Le carte accettate da Redsys sono:

  • Visa.
  • MasterCard.
  • American Express.
  • Diners Club.
  • JCB.
  • Citicorp.

Quali sono i vantaggi di Redsys

Implementare Redsys in un eCommerce darà allo stesso una serie di vantaggi:

  • Semplice da installare. Installare e configurare Redsys in un eCommerce sviluppato con un CMS, come ad esempio PrestaShop, è una procedura semplice che richiede solo l’installazione di un modulo di PrestaShop e l’inserimento dei dati forniti dall’istituto bancario.
  • È un complemento gratuito. Il complemento di PrestaShop per Redsys è gratuito, cioè non richiede alcun pagamento. Anche l’attivazione del POS virtuale presso la banca è gratuita.
  • Migliora l’esperienza degli utenti. Gli utenti potranno pagare comodamente i propri acquisti nel negozio online usando la carta bancomat o di credito che usano regolarmente.
  • Garantisce un ambiente sicuro. Si tratta di un gateway di pagamento sicuro che usa dati crittografati, pertanto l’integrità e la riservatezza dei dati condivisi nel corso delle transazioni sono garantite da un ambiente sicuro.

Come implementare Redsys in PrestaShop POS

Il modulo di pagamento con carta PrestaShop Redsys può essere inserito in qualsiasi negozio creato con questo strumento.

Di seguito, vedremo la procedura necessaria per configurare il pagamento con carta in un negozio PrestaShop con Redsys:

1. Installare il modulo Redsys

Dal sito web di Redsys, è possibile accedere al modulo gratuito per PrestaShop. Una volta scaricato, è necessario selezionare Personalizza / Moduli / Moduli e servizi. Selezionare Carica un modulo e scegliere il file scaricato dal sito web di Redsys. È importante lasciare il file scaricato così com’è, senza decomprimerlo. PrestaShop si occuperà di effettuare automaticamente questa procedura prima della relativa installazione.

2. Richiedere l’attivazione all’istituto bancario

Per poter configurare il modulo di Redsys è necessario inviare una richiesta alla banca con cui si desidera lavorare nell’eCommerce. La procedura da seguire è la seguente:

  • Iscrizione al servizio. Effettuare la richiesta di iscrizione in Redsys. È necessario tenere presente che la banca richiederà l’URL dell’eCommerce per verificare che sia esistente e funzionante. Se il negozio online non è ancora operativo, se, ad esempio, non ha ancora articoli disponibili, non sarà possibile attivare il servizio.
  • Fornire i dati di configurazione. La banca deve fornire diversi dati che sono necessari per configurare il modulo Redsys, tra questi i codici delle operazioni (codice segreto di crittografia SHA-256 e il codice FUC o numero del commerciante). Devono inoltre dare accesso alla piattaforma online di amministrazione Redsys, dalla quale è possibile ottenere alcuni dati importanti per la configurazione e consultare le transazioni effettuate. Questa piattaforma è completamente indipendente da PrestaShop.
  • Negoziare la percentuale della commissione. La percentuale dipende dalle singole banche, dal cliente, dal tipo di attività commerciale e dal volume delle transazioni. Per questo motivo, è importante negoziare con la banca questa percentuale che, d’altro lato, tende a essere abbastanza più bassa rispetto a quelle addebitate da altri gateway di pagamento (come PayPal o Stripe, tra l’altro).

3. Configurare Redsys in PrestaShop

Una volta installato e con i dati forniti dalla banca e l’accesso alla piattaforma online Redsys, è possibile iniziare a configurare il modulo. La relativa procedura è suddivisa in tre fasi.

  1. Configurare l’ambiente di prova. È necessario effettuare una prima configurazione in un ambiente di prova per verificarne il corretto funzionamento, ed è possibile effettuare acquisti fittizi con la carta.
  2. Richiedere il passaggio all’ambiente reale. Quando l’ambiente di prova funziona alla perfezione, è necessario richiedere alla banca di passare all’ambiente reale, ricevendo a qual punto i codici necessari per l’attivazione.
  3. Passare all’ambiente reale. Con i dati forniti, è necessario configurare Redsys in modo tale che sia possibile usarlo in un ambiente reale con carte bancarie.

4. Dati da compilare nel modulo Redsys

Accedendo al modulo Redsys in PrestaShop è necessario compilare una serie di campi per poter configurare il gateway di pagamento. Questi campi sono:

  • Ambiente Redsys. Se è ambiente di prova o ambiente reale. Nel primo passaggio, sarà necessario scegliere l’ambiente di prova e, successivamente, passare all’ambiente reale definitivo.
  • Nome dell’eCommerce. Il nome del negozio online.
  • FUC. È il codice identificativo dell’attività commerciale e che è stato fornito dalla banca.
  • Tipi di pagamento. È necessario selezionare pagamento con carta, o solo con carta.
  • SHA-256. Si tratta di un codice operativo segreto. È un codice crittografato fornito dalla banca. In primo luogo, viene usato un codice di prova e, più avanti, un codice reale (una volta passati a un ambiente operativo reale).
  • Numero di terminale. È solitamente 001, ma è necessario verificarlo nei dati forniti dalla banca.

5. Provare l’ambiente di prova

Non appena tutto sarà configurato, è necessario effettuare una serie di prove di acquisto per poter valutare se il modulo sta funzionando correttamente. Una volta verificato il suo corretto funzionamento, è necessario comunicare per email alla banca l’accesso a un ambiente reale.

6. Passare a un ambiente reale

Con i nuovi dati che fornisce la banca, è necessario configurare nuovamente il modulo Redsys per passare a un ambiente operativo e poter attivare l’uso delle schede per i pagamenti effettuati nel negozio online.

È necessario effettuare modifiche in:

  • Ambiente Redsys. Scegliere l’opzione ambiente “Reale”.
  • SHA-256. Modificare il codice crittografato di prova con il codice operativo definitivo fornito dalla banca.

In questo modo, viene attivato ed è operativo il pagamento tramite carta di credito e carta bancomat nell’eCommerce. Tutti gli utenti possono, da questo momento, usare la propria carta per effettuare il pagamento dei propri acquisti nel negozio.

Con Redsys in PrestaShop, i clienti potranno pagare in modo veloce, comodo e sicuro gli acquisti effettuati nell’eCommerce usando la propria carta bancaria.