Usare o non usare il servizio FBA – Fulfillment by Amazon

Hai già deciso di vendere i tuoi prodotti su uno dei più grandi mercati online del mondo, Amazon, ma ora non sai se usare il loro servizio FBA?

Amazon

Di seguito ti indichiamo cosa può offrire questo servizio, FBA, e se vale la pena pagare le commissioni aggiuntive ad Amazon.

La convenienza offerta dall’FBA di Amazon

Grazie alle soluzioni logistiche offerte da Amazon, non dovrai preoccuparti di gestire gli spazi in magazzino o del ritiro e dell’imballaggio dei prodotti e delle spedizioni. Verrà gestito tutto dal Centro Logistico di Amazon. Questo vuol dire che risparmierai tempo e non dovrai assumere degli impiegati per imballaggio e spedizione. L’FBA è particolarmente utile durante certi periodi dell’anno, per esempio a Natale, quando la domanda per il tuo prodotto è più alta del solito. Piuttosto che assumere degli impiegati temporanei, può convenire usare l’FBA di Amazon per gestire l’aumento di domanda.

Un altro grande vantaggio dell’FBA è che potrai presentare i tuoi prodotti a un mercato più ampio. Infatti, spesso, i consumatori si fidano più del marchio Amazon che dei venditori indipendenti, quindi è più facile che acquistino il tuo prodotto se sanno che arriva direttamente dal magazzino di Amazon. Inoltre, Amazon gestisce le richieste del supporto clienti e le restituzioni per gli ordini FBA, il che è ancora più comodo per i venditori.

L’alto costo delle commissione di FBA di Amazon

Le commissioni per il servizio FBA di Amazon dipendono delle dimensioni e del peso dei prodotti, ma sicuramente non sono economiche. Dovrai pagare commissioni specifiche affinché Amazon immagazini, ritiri, imballi e spedisca i tuoi prodotti, in aggiunta alle normali commissioni di vendita di Amazon, che sono calcolate in percentuale rispetto ai ricavati di ogni prodotto. Dovrai valutare se puoi permetterti queste commissioni FBA in aggiunta alle solite commissioni di vendita di Amazon, e calcolare se hai un margine di profitto sufficiente. I prodotti più costosi hanno tipicamente più margine di manovra rispetto a quelli economici.

Se lavori con un alto volume di ordini, è spesso più facile accettare un profitto minore per singolo prodotto, ma per alcuni venditori di Amazon che hanno volumi di spedizione bassi, le commissioni di Amazon sono semplicemente troppo alte per giustificare l’uso dell’FBA. Se le commissioni di vendita di Amazon riducono già i tuoi profitti al limite, non ha senso ridurli ulteriormente solo per la comodità del servizio FBA.

Valutare un compromesso

In conclusione, la decisione di usare l’FBA o meno dipenderà dalla scala della tua operazione e dal tuo budget. Se al momento hai volumi di spedizione bassi o margini ridotti, l’FBA probabilmente non è la scelta economicamente più efficiente per te. Piuttosto, potresti pensare di integrare il tuo account Amazon con una piattaforma di spedizione come Packlink PRO che ti permette di importare in automatico i tuoi ordini e gli indirizzi di spedizione da Amazon, così potrai facilmente confrontare i costi dei corrieri per scegliere il servizio più adatto a te. Non sarai vincolato da un contratto e avrai sempre la garanzia di ottenere il prezzo migliore per la spedizione. Così renderai le tue operazioni di spedizione più comode e avrai un miglior controllo sui tuoi margini di profitto.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close