Come ottenere più download in Shopify App Store

L’App Store di Shopify contiene oltre 3.200 applicazioni. Un’infinità. Ciò che per alcune persone rappresenta un grande vantaggio, come il fatto di poter scegliere tra un ampio ventaglio di alternative, per altri —gli sviluppatori delle app— è un mondo complicato.

Consigli per il tuo Business

Per questo motivo, ottenere più download in Shopify App Store richiede una strategia ben definita, rivolta a posizionare la nostra applicazione, massimizzarne l’impatto e raggiungere i nostri futuri utenti.

Per iniziare a elaborare il tuo piano, prendi nota di questa guida in 4 passaggi essenziali per ottenere più download nello store delle app di Shopify e iniziare la tua strada verso il successo:

Passaggio 1: identifica la tua nicchia, il tuo pubblico di riferimento e crea un’app di valore

Con tante alternative disponibili nell’App Store, farsi notare in Shopify è una sfida: come facciamo a essere sicuri che gli utenti a cui potrebbe interessare la nostra applicazione la troveranno? Non esiste una risposta unica, ma possiamo darti un suggerimento: risaltando rispetto alla concorrenza.

Ed è un processo che inizia ancora prima di creare la nostra app. Non serve a nulla dedicare i nostri sforzi nella creazione di qualcosa che esiste già e che altri stanno offrendo. Dobbiamo identificare la nostra nicchia di azione, avere le idee chiare di ciò che è già disponibile per creare qualcosa che abbia un valore aggiunto e che ci consenta di farci notare.

In questo senso, è importante cercare vuoti da riempire, risolvere problemi reali degli utenti di Shopify e, per riuscirci, una buona soluzione è analizzare le categorie dell’app store, per scovare le nicchie più trascurate. Di fatti, potremmo analizzare quali aree sono più sature e quali offrono opportunità.

Il passaggio successivo è definire il nostro pubblico di riferimento. Non possiamo creare un’app per tutti, dobbiamo limitarci a offrire soluzioni a un gruppo limitato di utenti, per rispondere efficacemente alle loro necessità specifiche.

È fondamentale, poi, studiare la concorrenza. Una volta deciso che tipo di app creare e il pubblico cui sarà rivolta, arriva il momento di analizzare quali applicazioni ha la nostra concorrenza. Raccogliere queste informazioni è fondamentale perché, quando sapremo cosa offrono i nostri concorrenti avremo maggiori possibilità di farci notare.

Per finire, in questo primo passaggio dobbiamo provare approfonditamente l’app prima di sottoporla alla revisione del team di controllo qualità di Shopify. Le prove sono imprescindibili per essere sicuri che la nostra creazione offra la migliore esperienza possibile agli utenti, e per evitare recensioni negative.

Passaggio 2: ottimizzare il posizionamento nell’App Store di Shopify

Non serve a niente avere l’app migliore se non è possibile trovarla. Per questo, è molto importante comprendere come funziona il motore di ricerca dello store di app, un elemento pensato per mostrare le app più rilevanti, per cui dobbiamo studiare quali parole chiave sono usate per stabilire la rilevanza e inserirle nella descrizione del nostro prodotto.

Queste keyword sono quelle usate dagli utenti di Shopify per cercare le applicazioni. Ad esempio,

tra le quali opzioni utilizzate per tracciare un ordine troverai sicuramente parole chiave come: parole chiave come “tracciamento spedizione” o “stato dell’ordine”.

Per ottimizzare la ricerca, è essenziale anche apportare informazioni complete sulla nostra applicazione. È imprescindibile, ad esempio, includere un video dimostrativo del funzionamento e testi e immagini che ne illustrano i vantaggi principali.

Passaggio 3: diffondere l’app e farla conoscere

Per finire, l’ultima fase dell’ottimizzazione è commercializzare la nostra app per Shopify. È arrivato il momento di condividere la nostra applicazione con il mondo e, per farlo, non c’è niente di meglio del marketing.

Evidentemente, si tratta di un argomento molto ampio e che richiederebbe vari post per analizzarlo approfonditamente ma, per sintetizzare, vogliamo parlare di un grande strumento che diventerà un alleato insostituibile: i canali di comunicazione.

Tra questi, troviamo i blog —uno dei metodi più efficaci del marketing online che serve a generare traffico e lead—, i social media —cosa dire a questo punto di queste potenti piattaforme per entrare in contatto con gli utenti e presentare loro le nostre proposte?— e l’email marketing— un’altra linea di comunicazione diretta altamente efficace.

Passaggio 4: offrire assistenza agli utenti che installano l’applicazione per Shopify

Se siamo arrivati fin qui vuol dire che abbiamo fatto un ottimo lavoro di analisi, sviluppo, ottimizzazione e marketing.

Ma il lavoro non è finito: uno dei punti fondamentali per ottenere più download in Shopify App Store è far sì che i nostri clienti siano soddisfatti del prodotto. E ciò significa fare tutto il possibile per aiutarli dopo che avranno installato l’app. Nello specifico, risolvere dubbi e rispondere alle loro richieste e domande.

Se i nostri utenti sono soddisfatti, consiglieranno i nostri prodotti, e questo è il passaggio definitivo per far arrivare alle stelle i download della nostra app.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close