Pinterest Business: Pinterest per le aziende e come usarlo

Molte aziende non danno a Pinterest l’importanza che merita come social network in grado di raggiungere un maggior numero di clienti e potenziali clienti. Grazie a questo social network visivo, infatti, è possibile stabilire strategie di marketing digitale per attirare una grande quantità di traffico web costituito da utenti realmente interessati ai prodotti e ai servizi offerti dalla tua azienda.

Consigli per il tuo Business

Che cos’è Pinterest Business

Pinterest Business è un account speciale del social network destinato a tutte quelle aziende che desiderano espandere il loro business utilizzando opzioni e strumenti specifici come gli annunci o l’accesso ai dati analitici.

Pinterest è un social network visivo dove si condividono immagini, video e infografiche per ispirare altri utenti attraverso idee visive o per fornire informazioni su un argomento con tutorial o guide.

Come usare Pinterest per aziende: una guida passo dopo passo

Un account Pinterest aziendale ti permette di raggiungere più facilmente gli utenti di Pinterest con prodotti, servizi e altre informazioni di interesse che possono attirare la loro attenzione sul tuo business.

Se vuoi usare Pinterest e ottenere i maggiori benefici per il tuo business, segui i passaggi elencati di seguito:

1. Creare un account Pinterest per aziende

Prima di tutto, devi avere un account Pinterest Business, quindi vai alla seguente pagina:

https://business.pinterest.com/it/

Accedi a questa pagina web e inizia il processo di creazione di un account aziendale su Pinterest inserendo i dati necessari come email, nome utente, password ecc.

2. Ottimizzare il profilo aziendale

Una volta creato un account Pinterest Business, dovrai ottimizzare il tuo profilo utente per proiettare una buona immagine e attirare più follower.

Il profilo aziendale deve includere un’immagine profilo accattivante e una descrizione dell’azienda che fornisca facilmente agli utenti di Pinterest le informazioni più importanti relative al tuo business.

3. Creare un sistema di pubblicazioni

Se desideri impostare un buon sistema di pubblicazioni che massimizzi la portata del tuo business, è importante comprendere al meglio come funziona il sistema di Pin e bacheche di Pinterest. Il profilo aziendale su Pinterest deve avere una serie di bacheche (ovvero una sorta di categorie o temi) che includono Pin associati a quella determinata tematica (immagini, video, infografiche, ecc.).

4. Monitorare i risultati

Gli account Pinterest Business permettono di accedere a più informazioni statistiche relative ai Pin e alle bacheche. Consultare e monitorare questi risultati ti permette di valutare il grado di successo delle pubblicazioni e delle strategie che stai seguendo, di realizzare delle correzioni se non sei vicino ai tuoi obiettivi e di ottenere informazioni preziose che potrai usare nelle tue prossime pubblicazioni.

Suggerimenti per usufruire al meglio di Pinterest Business

Di seguito, ti offriamo alcuni consigli su Pinterest Business per ottenere dei risultati migliori nelle tue strategie attraverso l’uso di questo social network come canale di comunicazione con i clienti o gli utenti:

» Dedica del tempo al tuo profilo

Occuparsi del proprio profilo Pinterest Business è il modo migliore per fornire una buona immagine agli utenti del social network ed è anche una maniera per aumentare le raccomandazioni fatte dal social network stesso.

Alcuni consigli per ottimizzare il profilo Pinterest della tua azienda sono:

  • Scegli una foto di qualità che sia accattivante per gli utenti.
  • Approfitta della descrizione per comunicare gli aspetti più importanti del tuo business, utilizzando un tono che catturi l’attenzione e generi interesse (in modo tale che gli utenti vogliano saperne di più).
  • Usa, nel tuo profilo, le parole chiave più adatte a facilitare la visualizzazione dei tuoi Pin e delle tue bacheche: ovvero quelle parole usate dagli utenti quando effettuano delle ricerche sulla piattaforma.

» Organizza bene i tuoi Pin e le tue bacheche

Assicurati di organizzare bene le tue bacheche e di distribuire in modo adeguato i tuoi Pin: è fondamentale.

Un profilo Pinterest ben organizzato offre una migliore esperienza utente e permette ai visitatori di navigare più facilmente tra le bacheche e di accedere più rapidamente e senza problemi ai tuoi Pin.

Su Pinterest, le bacheche vanno concepite come delle categorie in cui “conservare” i contenuti, cioè i Pin (immagini, fotografie, infografiche o anche video).

» Sfrutta al meglio i link

Ogni Pin aggiunto a una bacheca è provvisto di un campo in cui aggiungere un link. Si tratta di un elemento molto importante di Pinterest per indirizzare i follower e gli utenti della rete verso le pagine di conversione o le schede prodotto di un e-commerce.

È importante utilizzare questo link per reindirizzare gli utenti alle pagine di conversione o comunque dove vengano visualizzati altri contenuti per loro rilevanti.

» Usa le parole chiave su Pinterest

Quando parliamo di keyword o parole chiave, le associamo al posizionamento SEO su Google. Le parole chiave sono importanti anche su Pinterest, quindi è necessario usarle adeguatamente nei titoli dei Pin e delle bacheche, così come nella descrizione del profilo dell’account e nella descrizione dei diversi Pin che vengono caricati.

Attraverso una buona selezione di parole chiave e il loro uso nei Pin e nelle bacheche, sarai in grado di raggiungere un maggior numero di utenti all’interno di questo social network.

» Carica immagini ottimizzate per smartphone

Al giorno d’oggi, la maggior parte degli utenti usa il proprio smartphone per utilizzare i social network come Facebook, Instagram, TikTok o Twitter. Lo stesso vale per Pinterest, quindi è fondamentale caricare immagini e video che si vedano meglio su questi dispositivi.

È meglio optare per immagini verticali e video girati in formato verticale, perché possono essere visti meglio sugli schermi dei telefoni.

» Stabilisci un calendario di pubblicazioni

Non solo hai bisogno di postare contenuti di qualità su Pinterest, ma devi anche mantenere un buon livello di pubblicazione per ottenere più visibilità.

L’alternativa migliore è quella di impostare un calendario di pubblicazioni in cui stabilisci i giorni e le ore (l’ora di pubblicazione ha una grande influenza sulla portata di un Pin) in cui caricherai nuovi Pin.

» Interagisci con gli utenti

Come in ogni social network, anche su Pinterest gli utenti possono lasciare commenti e valutazioni sui Pin. Il monitoraggio di tutti i commenti generati da un Pin ti permette di rispondere immediatamente per stabilire una relazione più stretta e più forte con i tuoi follower.

» Integra Pinterest con altri social network

Uno dei grandi vantaggi dei social network è la possibilità di condividere contenuti tra di loro. Per esempio, se hai un account Facebook con molti follower, puoi condividere i Pin che carichi su Pinterest sul tuo account Facebook per ottenere la massima portata con ogni post.

Una buona strategia di marketing su Pinterest ti permetterà di ottenere contatti (lead) di alta qualità che hanno bisogno di meno tempo e di meno sforzo per convertirsi in clienti reali della tua azienda.

Con un profilo Pinterest Business è più facile promuovere e ottimizzare l’uso di questo social network a livello aziendale. Si tratta di un tipo di account gratuito che qualsiasi azienda può utilizzare per implementare le proprie azioni e strategie di marketing digitale su Pinterest.