Etsy o Amazon Handmade: l’opzione migliore per vendere oggetti di artigianato

Vendere su internet è una grande opportunità per gli artigiani, che possono mettere in commercio gli articoli che producono senza dover possedere un negozio fisico. Con le piattaforme specializzate esistenti al giorno d’oggi, come Etsy o Amazon Handmade, è possibile vendere oggetti di artigianato online e raggiungere milioni di utenti in tutto il mondo.

Consigli per il tuo Business

Cos’è Amazon Handmade

Handmade (fatto a mano) è la piattaforma online di Amazon destinata agli artigiani, che consente loro di vendere su internet i propri prodotti fatti a mano. L’obiettivo di Amazon è consentire agli artigiani di concentrarsi sulla vendita online dei propri articoli senza dover possedere conoscenze tecniche ed eliminando le spese di ingresso in questo mercato.

Con Amazon Handmade, gli artigiani potranno usare le risorse di Amazon per creare un’attività commerciale online, ad esempio la infrastruttura logistica di Amazon o la sua piattaforma con milioni di utenti registrati.

Quali sono i vantaggi di Amazon Handmade

Vendere prodotti fatti a mano su Amazon Handmade offre agli artigiani tutta una serie di vantaggi, tra cui i principali:

  • Entrare nel mercato internazionale. La piattaforma Handmade opera in diversi paesi e consente di raggiungere un pubblico molto più vasto. Attualmente, funziona in Spagna, Regno Unito, Germania, Francia e Italia, per cui, usando questa piattaforma di Amazon sarà possibile vendere i prodotti artigianali in tutti questi paesi.
  • Non dover pensare alla logistica. Con questo servizio, tutti gli aspetti relativi alla logistica e al trasporto possono essere affidati ad Amazon, anche lo stoccaggio dei prodotti artigianali. Quando viene effettuata una vendita, Amazon si occuperà di tutto il processo, dalla preparazione del pacco, fino alla consegna a casa del cliente finale, addebitando una commissione.
  • Gestione semplice. Il back end di Amazon consente gli artigiani di gestire il proprio negozio all’interno della piattaforma in modo comodo, semplice e veloce. Sarà possibile creare nuovi articoli, fissare prezzi e aggiungere descrizioni dettagliate e immagini con un’interfaccia intuitiva e facile da usare, che non richiede conoscenze avanzate.

Cos’è Etsy

Etsy è una piattaforma destinata alla vendita su internet di prodotti artigianali, materiali per lavori manuali e pezzi di antiquariato. Su Etsy, gli artigiani possono creare un negozio online per vendere i prodotti fatti a mano agli utenti di questa piattaforma. Suddiviso in varie categorie, Etsy si presenta come un mercatino online in cui offrire i prodotti agli utenti che cercano articoli di questo tipo.

Si tratta di una piattaforma e app per la venta dei prodotti di artigianato molto popolare in paesi come USA, Regno Unito, Germania e Spagna, per cui sarà possibile raggiungere molti clienti di queste regioni.

Quali sono i vantaggi di Etsy

Su Etsy, gli articoli artigianali sono i protagonisti, e utenti e venditori possono interagire per la compravendita di pezzi di antiquariato, prodotti per lavori manuali e, soprattutto, articoli fatti a mano.

I principali vantaggi di Etsy sono:

  • Gestione semplice. Creare un negozio all’interno di Etsy e caricare articoli per renderli disponibili agli utenti è facilissimo. L’interfaccia è semplice e intuitiva, per cui basta poco per conoscere alla perfezione tutte le opzioni di creazione e gestione del negozio virtuale.
  • App mobile. Uno dei punti di forza di Etsy si trova nella sua app mobile. Attualmente, la maggior parte dei negozi online vendono tramite dispositivi di questo tipo, ed Etsy funziona alla perfezione su smartphone e tablet grazie alla sua app. Con Etsy, sarà possibile raggiungere facilmente milioni di clienti potenziali che usano lo smartphone per effettuare acquisti su internet.
  • Promozione e marketing. Su Etsy è semplice promuovere il negozio online sui social, offrire sconti, coupon e promozioni e inviare promemoria ai clienti per posta elettronica.

Amazon Handmade vs. Etsy, quale scegliere

Per gli artigiani che vogliono avviare un’attività commerciale su internet senza dover investire grandi somme di denaro, la scelta della piattaforma su cui concentrare i propri sforzi deve essere una priorità.

Amazon Handmade ed Etsy sono due dei migliori portali online per vendere i prodotti fatti a mano. La scelta di uno dei due deve essere fatta prendendo in considerazione le principali differenze nei diversi aspetti importanti.

» Costi del negozio

Su Amazon Handmade non si paga nulla per caricare gli articoli sulla piattaforma, né per l’utilizzo della stessa. Il costo della vendita tramite Handmade è costituito dalla commissione applicata da Amazon su ogni vendita. In questo momento, la tariffa è del 12% dell’importo dell’articolo venduto, che a partire dal 2022 sarà aumentata al 15%. Cioè, per la vendita di un prodotto del valore di 10 €, la commissione trattenuta da Amazon è pari a 1,20 €, e l’artigiano riceverà 8,80 €.

Con Etsy, bisognerà pagare 0,20 centesimi per ogni articolo caricato sulla piattaforma e, ogni volta che viene effettuata una vendita, la piattaforma trattiene il 5% dell’importo della vendita stessa.

» Iscrizione al servizio

Per quanto riguarda questo aspetto, Etsy è molto più semplice per gli artigiani, che dovranno effettuare una semplice procedura di iscrizione prima di poter iniziare a creare il negozio e a mettere in vendita i prodotti.

Amazon richiede una procedura più complessa per l’iscrizione e, inoltre, richiede l’approvazione da parte della piattaforma. Spesso, sono necessarie settimane o addirittura mesi prima che Amazon Handmade approvi la richiesta di iscrizione.

» Procedura di pagamento

Entrambe le piattaforme usano gateway di pagamento sicuri per garantire un alto livello di sicurezza per gli utenti che effettuano pagamenti digitali. Su Etsy, l’importo è disponibile per l’artigiano dal momento in cui viene effettuata la vendita, mentre su Amazon non sarà disponibile fino a quando non viene effettuata la spedizione dell’ordine al cliente.

» Classificazione dei prodotti

Su Amazon Handmade le categorie dei prodotti rigorose e inferiori rispetto a Etsy. Spesso è difficile trovare una categoria ideale per un determinato prodotto artigianale. Etsy dispone, invece, di un sistema di classificazione dei prodotti più ampio e flessibile, con oltre 160 categorie diverse.

» Clienti potenziali

Per quanto riguarda questo aspetto, Amazon Handmade è un vero e proprio gigante, per cui gli artigiani avranno a loro disposizione un maggior numero di clienti rispetto a quelli della piattaforma di vendita Etsy.

Etsy consente di raggiungere circa 35 milioni di clienti potenziali, mentre Amazon Handmade arriva a 300 milioni.

» Spedizioni

Con Etsy spedizioni, è l’artigiano a occuparsi della preparazione dell’ordine e della relativa spedizione all’acquirente. Con Amazon Handmade, è possibile usare l’infrastruttura di Amazon per stoccare, gestire e spedire gli ordini, liberando l’artigiano da tutta questa procedura.

Abbiamo visto le due piattaforme di vendita online destinate agli artigiani, Amazon Handmade ed Etsy. Per coloro che stanno avviando un progetto di vendita tramite internet delle proprie creazioni e prodotti fatti a mano, Etsy sembra la soluzione migliore, poiché è molto semplice iscriversi, creare un negozio e iniziare subito a vendere articoli.

Per progetti più complessi, Amazon Handmade mette a disposizione una soluzione integrale che comprende anche lo stoccaggio e la gestione della logistica e del trasporto, e che consente quindi all’artigiano di concentrarsi sull’aspetto della promozione e del marketing dei suoi articoli.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close